TORNANO A SOGNARE I BIANCAZZURRI

Il Pescara accede al quarto turno di Tin Cup battendo il Brescia per 3 a 1

Bella la prestazione vittoriosa dei delfini sul campo del Brescia. Zeman parzialmente soddisfatto. "C'è tanto da fare"

Al triplice fischio del direttore di gara, tra l'euforia generale per la vittoria conseguita dalla formazione di Zeman sul Brescia per tre reti a uno,è proprio il mister a riportare tutti con i piedi per terra.

"Del Sole è giovane, sta cominciando a giocare a certi livelli. Ha fatto bene. Nel primo tempo la squadra ha sofferto perchè non ha preso i giusti riferimenti. La difesa non ha commesso grandi errori eccezion fatta per il gol subito e per un contropiede concesso. La fase di non possesso mi è piaciuta. Dobbiamo, invece, migliorare quando siamo noi a costruire. Serve più partecipazione. Ribadisco, sono contento per la vittoria, ma c’è ancora tanto da fare. Il Foggia ? C’è ancora tempo. E’ una squadra da rispettare. Ha il vantaggio di alcuni meccanismi già memorizzati dallo scorso anno, mentre noi li dobbiamo ancora trovare”.

Una dichiarazione, quella di Zeman, che, tra le altre cose, cercadi mantenere la squadra sempre in costante concentrazione e nelle migliori condizioni per affronatare un campionato di serie B non certo facile.
Sulle reali possibilità della formazione biancazzurra attendiamo l'inizio del campionato ed intanto, dopo la scorsa stagione ricca solo di delusioni e di sconfitte, la tifoseria ricomincia a sorridere con queste belle prestazioni.

di MAURO D'AGOSTINO

Categoria: